banner 728x90

How to Prepare Perfect Tortino di polenta con Mousse di Missoltino e Radicchio brasato – Rivisitazione in chiave moderna –

banner 468x60

Tortino di polenta con Mousse di Missoltino e Radicchio brasato – Rivisitazione in chiave moderna –. Oggi vi proponiamo una ricetta della tradizione del lago di Como, rivisitata in chiave moderna con l'aggiunta del radicchio brasato e in una forma diversa dal solito. Il missoltino o "missultitt" nel nostro dialetto è una specialità tipica, a base di agoni (pesci tipici del nostro lago) pescati nei mesi di giugno. Il missoltino o "missultitt" nel nostro dialetto è una specialità tipica, a base di agoni (pesci tipici del nostro lago) pescati nei mesi di giugno e luglio Buonasera a tutti!

banner 300x250

Tortino di polenta con Mousse di Missoltino e Radicchio brasato – Rivisitazione in chiave moderna – Il tortino di polenta e patate è un antipasto semplice che può anche essere improvvisato all'ultimo minuto, utilizzando degli avanzi. Per una cena informale fra amici o in famiglia, sempre meglio andare sul semplice. Il tortino di polenta e patate è un antipasto molto saporito che sarà sicuramente. You can cook Tortino di polenta con Mousse di Missoltino e Radicchio brasato – Rivisitazione in chiave moderna – using 7 ingredients and 5 steps. Here is how you achieve that.

Ingredients of Tortino di polenta con Mousse di Missoltino e Radicchio brasato – Rivisitazione in chiave moderna –

  1. You need 2 of ceppi di radicchio rosso.
  2. Prepare 6 of missoltini.
  3. It’s 250 gr of farina mista per polenta.
  4. You need 1 of carota.
  5. Prepare 1/2 of cipolla.
  6. Prepare 1 bicchierino of rhum.
  7. It’s qb of Olio EVO, sale e pepe.

Mousse di asparagi con pistacchi e gamberi. Se esce pulita, il tortino è pronto. Poi, sformarli e trasferirli su un piatto da portata Servire a proprio gusto i tortini di melanzane con i pomodori secchi caldi, tiepidi o a temperatura ambiente. Amalgamare l'impasto con il radicchio caramellato.

Tortino di polenta con Mousse di Missoltino e Radicchio brasato – Rivisitazione in chiave moderna – instructions

  1. Niziamo preparando i Missoltini, pulite i missoltini dal loro olio, metteteli poi ad arrostire su di una bistecchiera ben calda, girandoli su entrambi i lati per farli ben arrostire (1-2), una volta pronti fateli intiepidire e poi eliminate le teste e le lische tenendo da parte tutta la polpa (3)..
  2. Una volta ottenuta la polpa dei missoltini, preparate un trito grossolano con la carota e la cipolla, mettetelo in una padella con poco Olio EVO e fate imbiondire, se serve aggiungete acqua finchè si ammorbidiscano (1), una volta ammorbiditi aggiungete la polpa del missoltino e il rhum e fate cuocere per una decina di minuti in modo che tutto si amalgami bene (2), quando tutto sarà ben amalgamato trasferite in un bicchiere e frullate con un frullatore ad immersione sino ad ottenere una mousse..
  3. Ora preparate la polenta, portate a bollore 1 lt di acqua salata a cui avrete aggiunto un cucchiaio d’Olio EVO, quando bolle con l’aiuto di una frusta aggiungete la farina e mescolate bene (1), fate cuocere circa 45/50 minuti a fuoco medio mescolando di tanto in tanto finchè sarà pronta (2), appena pronta versatela in degli stampini a e fate intiepidire (3)..
  4. Nel frattempo che la polenta intiepidisce brasate il radicchio, mettete in una padella un filo d’Olio EVO e il vostro radicchio, salate leggermente e fate brasare a fuoco medio per una decina di minuti affinchè si ammorbidisca (1-3)..
  5. Ora non vi resta che montare il piatto, fate un fondo di radicchio, adagiatevi sopra il tortino di polenta e in ultimo una knell di mousse di missoltino…..

Imburrare gli stampini, cospargerli di zucchero e mettere sul fondo un dischetto di carta da Versare il tortino su un piatto da portata eventualmente accompagnato con una crema all'arancia. La torta di polenta con broccoli e cavolfiori è una torta salata con una base di polenta in cui vengono mescolati broccoletti, cavolfiori e del buon pecorino romano. Si può preparare in anticipo (anche il giorno prima) e gratinare solo al momento di gustarla.

banner 468x60
author

Author: 

Leave a Reply