Recipe: Tasty Wild Boar in AgroDolce with Polenta

Wild Boar in AgroDolce with Polenta.

Wild Boar in AgroDolce with Polenta You can have Wild Boar in AgroDolce with Polenta using 11 ingredients and 9 steps. Here is how you achieve it.

Ingredients of Wild Boar in AgroDolce with Polenta

  1. You need 1.2 kg of wild boar pulp.
  2. It’s 2 of carrots, 2 onions, 2 celery sticks.
  3. It’s 2.5 of lt of red wine.
  4. Prepare 1 glass of vinegar.
  5. It’s 1 shot glass of whiskey.
  6. It’s 50 gr of Pine nuts.
  7. Prepare 50 gr of raisins.
  8. It’s 150 gr of dehydrated plums pitted.
  9. You need 50 gr of sugar cane.
  10. You need 20 gr of unsweetened cocoa powder.
  11. It’s of anice stellato, chiodi di garofano, bacche di ginepro, timo selvatico e pepe al whisky qb.

Wild Boar in AgroDolce with Polenta step by step

  1. Mettete a marinare il cinghiale il giorno prima, pulite e mondate le carote, le cipolle e le gambe di sedano facendole a tocchi grossi, prendete la polpa di cinghiale e ricavate dei cubi di circa 3 cm di lato, mettete in una ciotola molto capiente il cinghiale alternato alle verdure..
  2. Aggiungete anche l’anice stellato, i chiodi di garofano, le bacche di ginepro, il timo e il pepe al whisky, mescolate il tutto e poi aggiungete l’aceto e il vino rosso sino a coprire tutto, mettete in frigorifero almeno 12 ore, meglio se una giornata intera..
  3. Trascorso il tempo di marinatura dividete la carne dalle verdure tenendo le verdure da parte, in un tegame molto capiente mettete un pezzo di burro, fate sciogliere e poi soffriggete la carne a fiamma decisa..
  4. Una volta che sarà ben rosolata rimettete le verdure con le spezie che avevate da parte e le castagne secche, fate tostare il tutto e poi bagnate man mano con il vino (non utilizzate quello della marinatura ma usatene di nuovo). Fate cuocere a fuoco dolce per circa 2 ore, mescolando di tanto in tanto e aggiungendo man mano vino o brodo (dipende da quanto vi piace il gusto del vino…) se dovesse asciugarsi troppo..
  5. Passate le 2 ore mettete sul fuoco il paiolo con l’acqua per la polenta (in questo caso circa 3 lt di acqua) e portate a bollore, quando bolle salate e versate la farina da polenta (650 gr circa, ma dipende dal tipo di farina), fate attenzione a che non si formino grumi, fate cuocere la polenta sino a che il cinghiale sarà pronto, da questo punto ci vorrà circa un’ora..
  6. Togliete nuovamente le verdure dalla pentola con il cinghiale e tenete da parte, aggiungete alla carne i pinoli, le uvette e le prugne disidratate denocciolate, mescolate e fate cuocere una mezz’ora nel frattempo frullate le verdure che avevate da parte..
  7. Passata la mezz’ora aggiungete metà delle verdure frullate, il cacao, lo zucchero di canna e il bicchierino di whisky, mescolate bene e fate insaporire aggiungendo dell’altro brodo se risulta troppo asciutto. Fate evaporare il whisky a fiamma alta e poi abbassate e aspettate che la polenta sia pronta..
  8. .
  9. Buon appetito! Alle prossime ricette! Pierre e Vivy!.

Related Search

author

Author: 

Leave a Reply